Natalia Strigina - DanzaeVita

Logo Danza & Vita
Scuola di balletto
Vai ai contenuti
Natalia Strigina


Biografia
Natalia Strigina nata nel 1965 a Novokuznetsk, Russia.
 
La sua passione per la danza classica l’accompagna sin da quando era una bambina: all’età di 6 anni comincia a frequentare la scuola statale di danza ed a 10 anni si trasferisce a Mosca in maniera indipendente per studiare danza classica per poi dedicarsi alla carriera di ballerina, il suo sogno.
 
Presso la prestigiosa Accademia Vaganova di Mosca (nel 1975 il suo nome era Scuola Statale di Coreografia, direttore artistico Sofia Golovkina) consegue il diploma federale come ballerina professionista di danza classica (prof. A. A. Prokofiev).

Incomincia a lavorare al Teatro Opera e Balletto di Ekaterinburg con il ruolo di ballerina solista. Dal 1988 continua la sua carriera a Mosca presso il Teatro Bol’Soj ed il Teatro Nemirovic - Dancenko. Si esibisce in un ampio repertorio di spettacoli di danza classica e neoclassica:  Il Lago dei Cigni, La Bella Addormentata nel Bosco, Giselle, La Bayadère, Lo Schiaccianoci, Romeo e Giulietta, Don Quixote, Coppelia, Le Corsaire, Carmen, La Silfida, Paquita, Raymonda, con coreografie di G. Balanchine e Begart.
 
Nel 1996 si sposa a Milano, in Italia, e lascia il suo ruolo in prima linea sul palco dei teatri di tutto il mondo.
 
Frequenta la scuola di perfezionamento del Teatro della Scala, ottenendo il diploma di Maitre de Ballet. Durante questi due anni di studio (97-98) svolge uno stage come assistente coreografa e maestra di danza classica nella Scuola di Danza dell'Opera di Parigi, una delle più prestigiose compagnie di danza classica del mondo che forma le future Etoiles del Balletto. In Francia collabora con Atilio Labis, maestro ed ex ballerino dell’Opera di Parigi.
 
Tornata in Italia lavora al Teatro Carcano di Milano come maestra di danza classica ed amministra la società Danza Musica e Teatro che si occupa di organizzare spettacoli in tutta Europa.
 
Nel 2005 si trasferisce a Conversano, Puglia; continua a lavorare come maestra di danza classica, moderna e contemporanea nelle scuole locali quali la Scuola di Danza Nibe (Polignano a Mare) e  Los Angeles School (Conversano). Ha avuto modo di seguire i suoi allievi dai primi corsi propedeutici fino ai concorsi regionali, stimolando il loro percorso artistico negli anni, trasmettendo loro tutto il suo amore e passione per il Balletto. I suoi allievi si sono esibiti in vari spettacoli amatoriali nei teatri del paese e vinto premi a concorsi locali grazie alle sue coreografie e la sua professionalita .
 
La sua moltitudine di esperienze nel mondo dello spettacolo la rendono una persona esperta ed attenta alle esigenze dei suoi allievi, a cui trasmette tutta la sua passione per la danza. Descrive il suo amore con questo suo pensiero: “Nella danza non bisogna mai mollare, nella danza non è ammesso il “non ci riesco”, per fare la danza ci vuole caparbietà, determinazione ed un gran carattere forte, e quando ti butta giù ti sta solo chiedendo di impatrare a rialzarti.”
Torna ai contenuti